Presentazione libro
mag13

Presentazione libro

Presentazione del libro L’Italia vista dal Cremlino. Gli anni della distensione negli archivi del Comitato centrale del PCUS 1953-1970 A cura di Fabio Bettanin, Michail Prozumenščikov, Adriano Roccucci, Alessandro Salacone   mercoledì 20 maggio 2015 ore 17:00 Sala conferenze Dipartimento di Studi Umanistici Università Roma Tre Via Ostiense 234, Roma...

Read More
Ucraina: il genocidio dimenticato 1932-1933
mag03

Ucraina: il genocidio dimenticato 1932-1933

Ettore Cinnella Ucraina: il genocidio dimenticato 1932-1933 Tra l’autunno 1932 e la primavera 1933 sei milioni di contadini nell’urss furono condannati a morire di fame: quasi i due terzi delle vittime erano ucraini. Quella carestia di proporzioni inaudite non fu dovuta ai capricci della natura, ma venne orchestrata da Stalin per punire i ribelli delle campagne che, in tutta l’urss, si opponevano alla collettivizzazione imposta...

Read More
The Transnational World of the Cominternians
mag02

The Transnational World of the Cominternians

Brigitte Studer The Transnational World of the Cominternians   The ‘Cominternians’ who staffed the Communist International in Moscow from its establishment in 1919 to its dissolution in 1943 led transnational lives and formed a cosmopolitan but closed and privileged world. Full of sympathy, eager to learn, hopeful of emulating Bolshevik success ‘at home’, they were first-hand witnesses to the difficulties...

Read More
Europa e Medio Oriente   (1973-1993)
apr26

Europa e Medio Oriente (1973-1993)

Il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, in collaborazione con Europe Direct-Puglia e con la Fondazione “Giuseppe Di Vagno”, organizza il 4 maggio 2015 a partire dalle ore 9.00, presso l’Aula Starace (Palazzo Pasquale Del Prete, II piano, scala C – Piazza Cesare Battisti, 1), un convegno di studi sul tema: “Europa e Medio Oriente (1973-1993)”.   Obiettivo del convegno, al...

Read More
La guerre froide vue d’en bas
apr20

La guerre froide vue d’en bas

Philippe BUTON , Olivier BÜTTNER , Michel HASTINGS La guerre froide vue d’en bas Est-il concevable qu’une période historique longue de quarante ans, qui vit s’instaurer un système bipolaire au niveau mondial, entraînant la planète dans une grille de lecture du monde manichéenne, n’ait trouvé aucun écho dans les communes et les départements français ? Peut-on au contraire imaginer découvrir quelques traces de ce conflit...

Read More
L’Italia vista dal Cremlino
apr20

L’Italia vista dal Cremlino

A cura di Fabio Bettanin, Michail Prozumenščikov, Adriano Roccucci, Alessandro Salacone L’Italia vista dal Cremlino Gli anni della distensione negli archivi del Comitato centrale del PCUS 1953-1970 Alla morte di Stalin la leadership sovietica elaborò una politica estera più flessibile rispetto al passato, dando avvio a una nuova fase nella guerra fredda volta a perseguire la distensione tra i blocchi. A una politica bipolare...

Read More